“I sogni: una finestra sul nostro inconscio” – Université Européenne

“I sogni: una finestra sul nostro inconscio”

Esistono i sogni lucidi dove tu puoi pilotare l’inconscio, esistono i sogni premonitori.. In qualche maniera attraverso i sogni l’inconscio ci orienta sulla parte cosciente e ci permette l’adattamento alla quotidianità. Rinforzare il nostro inconscio vuol dire nutrire la nostra mente. E fornirgli così il cosiddetto “ossigeno mentale“. I brutti sogni, gli incubi si formano quando l’inconscio si confronta con le nostre paure, con le emozioni, e comportamenti inadeguati. Orientiamoci quindi sulle discipline utili al nostro organismo, alla nostra mente, al nostro benessere.

Se vuoi saperne di più contattaci, il nostro staff è a disposizione!

Sempre al tuo fianco

Marco Paret

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.